Trevisani: “Inter, andarci vicino conta a bocce. Lautaro fenomeno. Vorrei vedere Nainggolan”

L’analisi del giornalista su Real Madrid-Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Ad analizzare la sconfitta dell’Inter contro il Real Madrid ieri sera in Champions League è intervenuto, nello studio di Sky Sport 24, anche Riccardo Trevisani, che ha dichiarato:

Ho visto l’Inter giocare a Barcellona, a Dortmund e ieri sera contro il Real Madrid. Ma tutte e tre le partite sono finite con sconfitte dei nerazzurre. C’è da farsi tante domande, andarci vicino conta a bocce. La presenza di Lukaku è troppo importante per questa squadra. Detto questo, in tutte queste partite ha segnato Lautaro Martinez. E’ un fenomeno che, anche se fa male, resta un fenomeno. Non possiamo considerarlo un giocatore sopravvalutato, semmai discontinuo. I gol vanno anche pesati, non solo contati. Vidal? Uno dei grandi dubbi di questa squadra. Non è il giocatore di prima: meno cattivo, meno realizzatore. Non lo vedo questo abisso tra lui e Nainggolan. Mi piacerebbe che, come è stato ripescato Perisic, sia fatto lo stesso con lui. E’ un’Inter diversa rispetto a quella dell’anno scorso, Conte sta facendo qualcosa per evolversi, ma riesce solo a metà“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy