FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Zenga: “Nuovo logo Inter? Mi dispiace, ma bisogna adattarsi. Sono legato a…”

Getty Images

Intervistato da Radio Sportiva, Walter Zenga ha espresso le sue impressioni anche sul prossimo lancio del nuovo logo dell'Inter

Marco Macca

A tutto Walter Zenga. L'ex portiere dell'Inter, ai microfoni di Radio Sportiva, ha toccato tanti temi, dalla lotta scudetto al suo futuro. Per l'ex tecnico del Cagliari anche qualche battuta sul nuovo logo nerazzurro, pronto a essere lanciato dalla società:

SCUDETTO - "In questo momento Inter e Milan hanno qualcosa in più, vuoi anche perché la Juve ha una partita in meno e ha perso lo scontro diretto con l'Inter".

BARELLA E BASTONI - "Di Barella me ne aveva parlato Giulini quando c'era Zeman, e mi diceva che c'era un giocatore della primavera del Cagliari bravissimo. A Crotone invece Ursino mi aveva detto 'perché non prendiamo Bastoni dall'Atalanta?'. Non mi prendo meriti, ci avevano visto lungo loro, merito anche di Conte che ha dato una collocazione a Bastoni in un club così importante in un ruolo difficile".

NUOVO LOGO INTER - "Il nuovo logo dell'Inter? E' vero che siamo legati al calcio di una volta però piano piano cambia tutto e per mettersi al passo coi tempi bisogna anche adattarsi: se hanno deciso di cambiare logo mi dispiace perché è un logo a cui sono legato, ma anche la Juve lo ha cambiato".

FUTURO- "Non ho problemi né a girare il mondo né a tornare in Italia, aspetto una chiamata perché secondo me quello che ho fatto l'ho fatto discretamente bene"

(Fonte: Radio Sportiva)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso