VIDEO FCIN1908 / Capello: “Eriksen? Sensi ha lo stesso valore. Young ragazzo serio. Moses…”

L’ex tecnico dello Jiangsu Suning intervenuto a margine dell’evento “United from the Heart”

Intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti a margine dell’evento “United from the Heart”, tra i quali l’inviato di FCInter1908.it, Fabio Capello ha commentato anche i nuovi acquisti in casa nerazzurra, con Christian Eriksen sempre in primo piano. Ecco le parole dell’ex tecnico dello Jiangsu Suning:

POLEMICHE ARBITRALI – “Stanno cercando di migliorare. Dobbiamo far sì che il campionato sia il più possibile regolare. Perché mai non mettono un ex calciatore per aiutare l’arbitro e quelli del VAR? Purtroppo è un mondo chiuso“.

LOTTA SCUDETTO – “Ci sono tre squadre che si giocano lo Scudetto. Sono ambiziose, soprattutto l’Inter, che ha fatto grandi sforzi fin qui. La Lazio non ha acquistato nessuno, ma è convinta della propria forza ed è pericolosa. Potrebbe avere un solo problema: di essere convinta di poter dare molto e di essere decisiva in qualsiasi momento. Può pensare solo al campionato“.

INTER CON ACQUISTI PREMIER – “Young? L’ho avuto in nazionale, è un ragazzo serio con delle capacità. Quando arriva sul fondo sa crossare molto bene, sia di destro che di sinistro. Moses mi sembra più di forza che di qualità. Eriksen, invece, ha qualità e fantasia. Lo feci acquistare a Baldini quando era al Tottenham. ha qualità, visione  di gioco, pericoloso sulle punizioni. Ottimo giocatore, ma ne avevano anche in casa con Sensi e Barella. Eriksen ha grande qualità, secondo me ha lo stesso valore di Sensi. Sensi è più giovane, facciamogli fare esperienza con l’Inter, ma ha visione di gioco ed è sempre molto pericoloso quando calcia in porta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy