GdS – Inter, giocatori sereni senza sintomi. Isolamento a casa fino al 22 marzo

Secondo Gazzetta.it non ci sarebbero al momento preoccupazioni tra i giocatori dell’Inter dopo la notizia della positività di Rugani della Juve

Dopo la notizia della positività di Rugani, i giocatori dell’Inter sono stati messi in quarantena a casa essendo l’ultima squadra a essere entrata in contatto con la Juve. Queste le ultime sui nerazzurri da Gazzetta.it:

“Interruzione dell’attività sportiva, i giocatori sono in isolamento ognuno nella propria casa fino al 22 marzo. 14 giorni dopo Juve-Inter. Giocatori a casa, nessun sintomo che renda necessario altre misure. Nessun tampone, i giocatori sono abbastanza sereni. Alcuni hanno postato messaggi di solidarietà sui social, come Godin e Bastoni e il presidente Zhang. Il club aspetta notizie dall’Uefa, tramontata ipotesi gara unica di Europa League. Lo stop si annuncia lungo”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy