Moratti: “Presi l’Inter per merito di Prisco. Noi veri tifosi forgiati nelle difficoltà”

Massimo Moratti racconta la sua esperienza alla guida dell’Inter: da tifoso e da presidente

Massimo Moratti racconta la sua esperienza alla guida dell’Inter: da tifoso e da presidente. L’ex numero uno del club nerazzurro racconta dei primi anni alla guida della Beneamata, anni di grande amore ma anche di sofferenza (le dichiarazioni sono nel video ndr): “L’occasione  è arrivata all’improvviso con Prisco che mi ha chiesto di prendere il club. Sempre sento parlare di sofferenza, ma sono stati anni sinceramente fantastici, emozionanti, con la squadra che si inventava sempre una cosa nuova, con un nemico e dei nemici, avversari chiamiamoli, ma anche quello ci riempiva la vita. In quel periodo di difficoltà abbiamo fatto i record di abbonamenti da veri tifosi dell’Inter, ci siamo formati  il vero carattere del tifoso in quel momento e poi sono arrivate le vittorie degli scudetti e il Triplete. Ma le emozioni le abbiamo vissute soffrendo, ma questo non ci ha mai allontanato dall’essenza dell’Inter”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13130191 - 3 anni fa

    Ora e per sempre Moratti Presidente!!!
    Grazie Pres!!!
    ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy