TS – Svolta tra Suning e l’ufficio a Shanghai: tutti attratti dall’Inter, sponsor ben al di là della Cina

L’Inter continua a firmare accordi di partnership con aziende non solo cinesi

L’Inter, per coordinare meglio tutte le attività svolte in Cina, ha aperto un ufficio di rappresentanza a Shanghai. Un ufficio particolarmente attivo nel campo delle partnership: “Questo quartier generale, inaugurato nei mesi scorsi, consente di dare visibilità all’Inter in Cina al di là della sua proprietà. E’ stata proprio questa sede, nei giorni scorsi, a ospitare l’evento di lancio dell’accordo con Beko, al quale è intervenuto Steven Zhang. Ma la provenienza di questi nuovi sponsor dimostra che l’Inter riesce a catturare l’interesse di nuove aziende al di là della Cina, come certificano gli accordi con Mastercard e Credit Agricole. Venerdì scorso Luciano Spalletti aveva parlato di un ritorno di interesse dei calciatori nei confronti dell’Inter grazie alla qualificazione in Champions League. Il discorso si può estendere anche all’ambito commerciale, tra Cina ed Europa”, spiega oggi Tuttosport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy