VIDEO FCIN1908 / Malagò: “Meazza? Non c’è una strada sicura o sbagliata. Inter e Milan…”

Le parole del presidente del Coni

Durante l’evento ‘Il Foglio a San Siro’ è intervenuto anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò. Tra le tante cose dette, vi riportiamo in particolare, il momento nel quale ha parlato dello stadio Meazza che Inter e Milan valutano di lasciare con la costruzione di un nuovo impianto. Queste le parole del dirigente sportivo: «Se sono preoccupato per la candidatura dal fatto che San Siro non potrebbe esserci? Stamattina non sono riuscito a leggere niente, a verificare che ci potrebbe essere un problema che nel 2026 non ci sarà più San Siro, non è un problema. Devi ragionare con quello che c’è oggi. Poi nella vita, se il Cio prende atto che ci sono dei lavori per migliorare lo stadio, si valuteranno le possibilità, ma ad oggi si ragiona su questo stadio. Non ci sono regole così ferree: A livello personale, con una modesta conoscenza dell’argomento, se parlano 60mln di italiani, quelli che vivono lontano da Milano, non si riuscirebbe a fare niente. Qui gli elementi sono tre: Inter, Milan e Comune di Milano. Ci sono opinioni diversi, non c’è una strada sicura o sbagliata, vanno fatte delle valutazioni economiche e quella strada che si sceglie va perseguita e non si devono sentire altri pareri, altrimenti tutto rimane com’è». 

(Fonte: FCINTER1908.IT, dal Meazza Eva A. Provenzano e Andrea Della Sala)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy