Ag Martinez: “Lautaro all’Inter non può saltare, ecco perché ha detto sì. Se parte Icardi…”

Ag Martinez: “Lautaro all’Inter non può saltare, ecco perché ha detto sì. Se parte Icardi…”

Beto Yaqué, agente dell’attaccante argentino, ha confermato il passaggio del giocatore all’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’inter si è assciurata il talento del Racing Lautaro Martinez. Il club nerazzurro ha anticipato la concorrenza di tanti club europei e italiani, assicurandosi il giovane attaccante che dalla prossima estate vestirà la maglia nerazzurra. A confermarlo ci ha pensato il suo agente, Beto Yaque, a Espacio Acadé: “Il passaggio di Lautaro Martinez all’Inter è praticamente fatto al 90%, mancano le visite mediche e alcuni piccoli dettagli. In precedenza abbiamo parlato con dirigenti del City e di altri club, ma se devo elencarli sicuramente ne dimentico qualcuno. Su Lautaro hanno chiesto informazioni Fiorentina, Monaco, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Roma e Manchester United. Non ci sono possibilità che il passaggio di Lautaro all’Inter possa saltare, c’è già un accordo tra i dirigenti. Atletico? La loro offerta non era concreta”.

L’agente di Lautaro ha parlato anche del progetto nerazzurro attorno al giocatore, progetto che lo ha convinto ad accettare il passaggio all’Inter: “Conosco Martinez da 15 anni e non ha mai smesso di crescere, oggi sono rimasto senza parole quando ho visto le convocazioni della Seleccion, sembra un sogno. Stiamo cercando il momento giusto per il viaggio in Italia di Lautaro, in modo che non perda giorni di allenamento. Non credo che le visite si faranno quando viaggerà con l’Argentina. Non ci sono chance che Lautaro rimanga dopo giugno, per il contratto e per gli accordi presi non ci sono possibilità. Se l’Inter vuole cederlo in prestito, la cosa potrà essere valutata a seconda della situazione. L’Inter sta facendo uno sforzo economico grandissimo e non credo che lo ceda fino a dicembre. Il progetto sportivo presentato dall’Inter ha sedotto Lautaro. Se se ne andrà Icardi, sarà il numero 9 dell’Inter. Il direttore sportivo e Zanetti ci hanno parlato del progetto sportivo che vede Lautaro protagonista. Martinez è un top player e l’Inter è un grande club per il suo primo passo in Europa. Lautaro sarà la cessione più cara del calcio argentino”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy