Mancini: “All’Inter manca un esterno diverso da Candreva e Perisic. Su Criscito…”

Mancini: “All’Inter manca un esterno diverso da Candreva e Perisic. Su Criscito…”

L’ex tecnico dell’Inter, ora allo Zenit, ha parlato a Tiki Taka

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’ex tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, ora alla guida dello Zenit in Russia è questa sera ospite di Tiki Taka. L’allenatore ha parlato del campionato

Sarà Juve-Napoli fino alla fine?
“Credo di sì. Pensavo che Roma e Inter potessero lottare, ma il campionato è lungo e potrebbero rientrare. Ma al momento sì, vedo loro due. Il Napoli sta confermando quanto di buono fatto negli scorsi anni. La Juve è avvantaggiata, è abituata a vincere, è più forte. Il Napoli spera che la Juve dopo tanti anni può perdere lo Scudetto”. 

Ti aspettavi una Lazio così?
“La Lazio gioca bene, ha giocatori bravi in fase offensiva. Immobile i gol li ha sempre fatti, è in uno stato di forma straordinario”.

Luis Alberto gol alla Mancini?
“E’ molto bravo, molto tecnico”.

Come va in Russia? Il tuo nome viene fatto per la Nazionale
“Sta andando bene, ora stiamo riposando. Sabbiamo iniziato benissimo, poi abbiamo avuto un po’ di difficoltà. Speriamo di recuperare la Lokomotiv. Var? Forse in Russia ci vorrebbe. Nazionale? Prima dell’allenatore serve il presidente”.

A giugno può esserci la Nazionale o lo escludi?
“Non lo escludo. La Nazionale è sempre una meta importante”. 

Come si prepara la Russia al Mondiale?
“Il nostro stadio è bellissimo. Sull’organizzazione credo proprio che non ci saranno problemi”. 

Dove può migliorare la Juve? E il Napoli?
“Da qua ai prossimi anni dovrà preoccuparsi della difesa. Ogni anno gli basta mettere uno-due giocatori per migliorare. Credo che anche il Napoli possa migliorare molto nei prossimi anni”. 

Con l’Inter che rapporto c’è?
“Buono, i rapporti sono buoni con tutti i club con cui ho lavorato”.

Quanto conta avere tante alternative?
“All’Inter manca un giocatore, un esterno con caratteristiche diverse da quelle di Perisic e Candreva perché nelle partite casalinghe aiuti Icard a fare gol. Sicuramente manca qualcosa all’Inter rispetto alle altre squadre”. 

Criscito può andare a gennaio all’Inter? Avete trattato De Vrij?
“Non penso assolutamente che possa andare all’Inter. Su De Vrij non ne abbiamo mai parlato”.

Da un mese dicono che Inter di Spalletti assomiglia a quella di Mancini
“Stavamo costruendo una squadra, ora la squadra è migliorata, ma è chiaro che per arrivare a livello di Juve e Napoli manca qualcosa ancora”. 

Conte-Mourinho, ti è mai capitato una cosa del genere?
“Un po di folclore. Tra un po’ c’è United-Chelsea e faranno la pace”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy