Mertens, l’Inter sbaraglia la concorrenza: pronta mega offerta. Il Napoli non ci sta e…

Mertens, l’Inter sbaraglia la concorrenza: pronta mega offerta. Il Napoli non ci sta e…

Il belga chiede parità di trattamento con i bomber più giovani. L’Inter ha superato la concorrenza

La situazione sul rinnovo di contratto di Dries Mertens con il Napoli sembra peggiore rispetto a quella di Lorenzo Insigne. Secondo quanto riferisce Il Mattino, la società partenopea propone un rinnovo a 2,5 milioni fino al 2021, contro il milione e mezzo attuale. Il punto è che l’attaccante non si sente un 30enne e si aspetta un trattamento economico pari a quello dei migliori bomber in circolazione.

Lo scambio di mail tra lo studio dei legali di Mertens, al momento non hanno prodotto una fumata bianca: la sensazione è che l’Inter abbia sbaragliato la concorrenza anche cinese con una offerta da oltre 3,5 milioni a stagione per i prossimi 4 anni.

L’intesa per il rinnovo con il Napoli è dunque lontana. Il club azzurro non sembra intenzionato ad accontentare Mertens, che a sua volta pare stanco per il trattamento e per la proposta della società.

Il contratto che lega il giocatore al Napoli scadrà nel 2018: colpisce il fatto che gli azzurri siano arrivati così vicini alla scadenza prima di iniziare la trattativa per il prolungamento. Probabilmente, prima dell’esplosione del belga, non consideravano la sua permanenza come una priorità.

La questione dunque è del tutto delicata, non è escluso neanche che il Napoli decida di tenere bloccato Mertens fino alla naturale scadenza del suo contratto.

-Inter, nuova partnership con SWM Motors. Il CRO Gandler: “Aumentiamo l’impegno in Asia”

 

(Fonte: Pino Taormina, Il Mattino 21/03/17)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy