Murillo: “Siamo una famiglia e in campo si vede. Con il Toro è dura, ma l’obiettivo…”

Murillo: “Siamo una famiglia e in campo si vede. Con il Toro è dura, ma l’obiettivo…”

Il difensore nerazzurro ha parlato con Roberto Scarpini nella puntata della rubrica Caffé doppio

Jeison Murillo a Inter Channel, per la rubrica Caffè Doppio, ha parlato ai microfoni di Roberto Scarpini. Ecco quanto ha detto il difensore in un’anticipazione pubblicata sul canale You Tube del club:

-Sta venendo fuori una bella stagione…

Grazie a Dio. E’ importante per la squadra, siamo una famiglia, un gruppo e questo si vede poi sul campo, si vede attraverso i risultati e tutto.

-Tutti vi sentite indispensabili ed è merito del mister

Chi non gioca deve stare bene per quando gli toccherà, dobbiamo essere in forma per quando il mister ci chiama in causa. Dobbiamo fare bene.

-Torino non è una tappa facile, ma messa la freccia e non vogliamo fermarci…

Quella è l’idea. Con il Toro sarà una gara difficile come con tutti. Dobbiamo andare partita in partita a fare qualcosa. L’obiettivo sta là, sappiamo che dobbiamo far bene per arrivarci.

-Avere contro in ogni partitella i nostri attaccanti è un vantaggio?

Chiaro, è normale. Quando ci alleniamo con giocatori come loro è un bene per me, per loro e per tutti. Abbiamo difficoltà da superare che ti aiutano per la partita che arriva.

(Fonte: inter.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy