Rabiot: è lui la nuova idea per il centrocampo dell’Inter. Scambio con Kondogbia?

Rabiot: è lui la nuova idea per il centrocampo dell’Inter. Scambio con Kondogbia?

Spunta un nome nuovo in casa Inter; Sabatini e Ausilio hanno un debole per lo stesso giocatore, Adrien Rabiot

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo


Spunta un nome nuovo in casa Inter; Sabatini e Ausilio hanno un debole per lo stesso giocatore, Adrien Rabiot, centrocampista del Psg. Sabatini nell’estate 2014 lo voleva portare alla Roma perché il francese aveva il contratto in scadenza nel 2015. La trattativa non si concretizzò. Adesso è vincolato con i francesi fino 2019 e non ha rinnovato. Il ventiduenne, nonostante un infortunio muscolare, quest’anno ha giocato abbastanza ed è considerato un elemento importante. Ausilio lo aveva trattato nello stesso periodo della Roma e pure successivamente: Rabiot è considerato bravo tecnicamente, forte fisicamente e soprattutto elemento di grande prospettiva. Potrebbe fare la mezzala in caso di 4-3-3 o il mediano nel 4-2-3-1. Pure il Bayern Monaco ha chiesto informazioni su di lui. Il Psg valuta Rabiot 35 milioni, l’Inter qualcosa in meno. Tra le parti potrebbe nascere un’operazione di mercato articolata perché i parigini avevano chiesto con insistenza informazioni su Perisic e non disdegnano Kondogbia. Quest’ultimo, due anni più vecchio di Adrien, potrebbe entrare nell’affare. Il croato invece è sospeso tra United (favorito) e Bayern. L’Inter non porrebbe certo il veto se il Psg chiedesse Kondogbia, a patto di non realizzare una minusvalenza sull’ex Monaco.

(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy