Pioli vuole continuità: provata la formazione con Banega. Out ancora Murillo?

Pioli vuole continuità: provata la formazione con Banega. Out ancora Murillo?

L’allenatore nerazzurro, contro il Toro, scenderà in campo con la stessa formazione che ha battuto Cagliari e Atalanta

Commenta per primo!

Andrea Paventi, giornalista di Sky Sport, in diretta da Appiano Gentile, ha annunciato la probabile formazione che Stefano Pioli schiererà contro il Torino. La gara di domani è importante, darebbe continuità a quello che ha fatto la squadra fino ad ora: l’Inter di adesso può battere chiunque, è un ingranaggio quasi perfetto. E’ stata provata la formazione delle ultime due uscite, dando spazio all’armonia creatasi tra Kondogbia e Gagliardini e al momento di Banega, che è entrato nel 50% degli ultimi 11 gol dell’Inter, oltre alle garanzie Perisic, Candreva e Icardi là davanti. Anche la difesa è cresciuta tanto: è robusta, variando tra il 3 e mezzo e la linea a 4, che verrà schierata domani da Pioli, con Ansaldi e D’Ambrosio sulle fasce e Medel e Miranda centrali. La difesa ha subito solo 3 gol nelle ultime 6 trasferte e dovrà essere attenta per neutralizzare il pericolo numero uno: Andrea Belotti. Escluso ancora Murillo che potrebbe diventare un uomo mercato.

La probabile formazione dell’Inter:

4-2-3-1 – Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Medel, Ansaldi; Kondogbia, Gagliardini; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

E questa la probabile del Torino

4-3-3 – Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Molinaro; Benassi, Lukic, Acquah; Ljajic, Belotti, Iago Falque

(Fonte: SS24)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy