Handanovic: “Uniti si vince”. La dedica è per Joao Mario e la famiglia di Belardinelli

Handanovic: “Uniti si vince”. La dedica è per Joao Mario e la famiglia di Belardinelli

Il capitano nerazzurro ha dedicato la vittoria nel derby al giocatore portoghese e ai familiari dell’ultrà morto

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

“Uniti si vince”. E’ il motto del giorno dopo del capitano dell’Inter, Samir Handanovic, che commenta così la vittoria nel derby di Milano, sul suo profilo Instagram. Il portiere nerazzurro ha anche due dediche speciali: «Uniti si vince. Dedico questa vittoria a Joao Mario e alla famiglia di Daniele Belardinelli. Forza Inter». L’estremo difensore ha voluto quindi omaggiare il giocatore nerazzurro che ha appena perso suo papà e la famiglia dell’ultrà nerazzurro scomparso durante gli incidenti che si sono verificati prima di Inter-Napoli. Per lui la dedica della coreografia esposta dalla Curva Nord prima dell’inizio della partita contro il Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy