Braglia: “Italia? Se l’Inter ha undici stranieri per Mancini diventa difficile. Non vorrei…”

Braglia: “Italia? Se l’Inter ha undici stranieri per Mancini diventa difficile. Non vorrei…”

Così ai microfoni di RMC Sport l’ex Milan

di Daniele Vitiello, @DanViti

Luoghi comuni che si rincorrono e che, come sempre, finiscono per colpire l’Inter. Stavolta a scagliarlo è stato l’ex Milan Simone Braglia ai microfoni di RMC Sport: “Oggi come oggi a questa Italia mancano i giocatori. Quello che serve all’Italia sono gli italiani, non vorrei essere nei panni di Mancini che dovrà costruire una nazionale per gli Europei. Se i giocatori italiani giocano poco nel nostro campionato diventa tutto più complicato. Ai miei tempi un giocatore italiano che aveva qualità scendeva in campo, adesso è cambiato il calcio: se l’Inter ha undici stranieri in campo, poi per il ct diventa difficile andare a pescare ragazzi italiani di talento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy