Ferri: “Crisi Inter? Do ai giocatori le responsabilità maggiori. Spalletti faccia come…”

Ferri: “Crisi Inter? Do ai giocatori le responsabilità maggiori. Spalletti faccia come…”

L’ex Inter parla del momento di difficoltà della squadra

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Responsabilità crisi Inter? Per me 60% ai giocatori, 20% allenatore e 20% società. Il campionato ti da l’opportunità di rientrare, l’Inter non deve fare calcoli sulle altre squadre ma alzarsi e correre perché dietro sta arrivando anche il Milan. Nello spogliatoio? Non credo sia successo qualcosa, torniamo al tema delle supposizioni. Quando succedono queste cose, interviene l’allenatore o l’altra parte del gruppo o un componente della società. L’obiettivo primario è il raggiungimento del quarto posto, bisogna semplificare tutto e concentrarsi sul lavoro, un po’ come fatto da Gattuso al Milan. Quando le cose vanno bene ci sono tanti ‘permessi’ anche sui comportamenti, adesso è il momento di parlare meno e lavorare”. Intervenuto a Tutti Convocati, l’ex difensore dell’Inter Riccardo Ferri ha parlato del momento di difficoltà in casa nerazzurra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy