Inter, è mancata la precisione nei passaggi: questo il dato. Quando si fatica a uscire…

Inter, è mancata la precisione nei passaggi: questo il dato. Quando si fatica a uscire…

Per i nerazzurri solo il 78% dei passaggi andati a buon fine contro i granata

C’è un dato che racconta forse più degli altri le cause delle difficoltà incontrate dall’Inter di Pioli nel match di ieri pomeriggio contro il Torino: “Che l’Inter sia stata poco incisiva è testimoniato dalla percentuale di precisione nei passaggi: soltanto il 78 per cento sui 431 appoggi effettuati. Vero che il Torino ha corso molto e ha cercato di chiudere le linee di passaggio dei nerazzurri anche con gli attaccanti; vero che Belotti ha lottato e ha disturbato i due centrali al momento della costruzione della manovra; ma è altrettanto vero che Kondogbia, Gagliardini e Banega hanno sbagliato spesso soluzione di gioco e ciò ha comportato un inevitabile rallentamento dell’azione. Quando si fatica a uscire dalla propria metà campo attraverso il fraseggio e i movimenti coordinati, e quando le idee risultano annebbiate, è ovvio che si cerchi di risolvere i problemi passando per le invenzioni dei singoli. Il guaio per l’Inter è che chi dovrebbe dare il «la» non si accende”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy