L’Inter è la bestia nera del Torino. I granata, in casa, non battono i nerazzurri da…

L’Inter è la bestia nera del Torino. I granata, in casa, non battono i nerazzurri da…

L’Inter è il peggior avversario che poteva capitare al Torino

L’Inter è il peggior avversario che poteva capitare al Torino. Primo, la formazine granata non viene da un bel momento, soprattutto sotto l’aspetto fisico, secondo, i precedenti no sorridono ai granata. Basta sfogliare l’album dei ricordi, infatti,  per capire quanto sia difficile per il Toro fare la voce grossa contro un avversario che a Torino non perde dal 27 febbraio 1994, quando il Toro di Mondonico si impose per 2-0 sui nerazzurri con reti di Poggi e Cois. Poi 10 vittorie su 12 per l’Inter. A differenza del passato, in casa (sconfitta solo nel derby) la squadra di Mihajlovic si trasforma. E darà filo da torcere all’Inter, anche se Sinisa non vede l’ora di arrivare alla sosta per rimettere in sesto la rosa, ritrovare la miglior condizione di Castan e Molinaro in vista di un finale di stagione con otto gare su dieci abbordabili.

(Gazzetta dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy