Ansa: “Mercato di gennaio da vorrei ma non posso. Inter la maggiore indiziata a…”

Le ultime sul mercato nerazzurro

di Redazione1908

Il mercato di gennaio non sarà un mercato con i botti e i fuochi d’artificio. A ricordarlo è l’Ansa con alcune riflessioni sulle possibilità delle squadre di serie A, nessuna esclusa: “Il mercato di gennaio rischia di trasformarsi in festival delle occasioni svanite: una specie di ‘vorrei, ma non posso’ che smorza le ambizioni; vuoi per mancanza di fondi, vuoi per i costi sempre più proibitivi degli ingaggi di calciatori e allenatori, la finestra invernale di mercato e’ qualcosa di imponderabile. I club italiani, ma anche all’estero la storia verosimilmente si ripeterà, puntano sul mercato creativo, fatto di parametri vicini allo zero (fanno gola i calciatori che non hanno rinnovato e che a giugno saranno svincolati), oppure sugli scambi alla pari, o quasi”.

PAPU GOMEZ, RE DI DENARI – “Tutto ruota attorno al ‘Papu’ Gomez, notoriamente in rotta con l’Atalanta, o sarebbe meglio dire con Gasperini, che pero’ ha un contratto fino al 2022. Il giocatore rischia di rimanere fermo, se qualcuno non metterà mano al portafoglio. L’Inter è la maggiore indiziata a sborsare i 15 milioni chiesti da Percassi, sebbene le nuove disposizioni del Governo cinese frenino gli investimenti di capitali all’estero. Sarà per questo che Zhang cerca nuovi partner?”

(Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy