Gds – Inter, giovedì Barella e Lukaku chiamati agli straordinari. Conte ha una scelta da fare

Gds – Inter, giovedì Barella e Lukaku chiamati agli straordinari. Conte ha una scelta da fare

I due titolarissimi dovrebbero essere in campo sia giovedì che domenica

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Settimana importantissima in casa Inter in chiave prosieguo della stagione. Giovedì sera il ritorno di Europa League contro il Ludogorets, domenica la sfida scudetto contro la Juventus. E c’è chi, spiega La Gazzetta dello Sport, dovrà fare gli straordinari: “In Coppa spazio alle seconde linee, con Ranocchia che prenderà il posto di De Vrij al centro della difesa e Borja Valero probabile regista per l’imprescindibile Brozovic. Con Lautaro squalificato – e il giallo di giovedì scorso è una leggerezza che conferma il momento di involuzione del Toro -, Sanchez davanti è sicuro del posto. Ma il baby Esposito, partner ideale in questa situazione, andrà al massimo in panchina dopo il problema muscolare dei giorni scorsi.

A meno di non gettare nella mischia l’altro Primavera Vergani, Conte deve dunque scegliere tra Lukaku (decisivo dalla panchina in Europa League) o Eriksen più avanzato. Ma anche spremere il danese avrebbe le sue controindicazioni in vista di Torino. L’altro imprescindibile è Barella, che ha riposato in Bulgaria e che dovrebbe prendere il posto di Vecino, anche lui necessario contro la Juve per esperienza, chili e centimetri. All’andata tra l’altro Barella era stato il migliore dei suoi nella sconfitta contro i bianconeri. L’ultimo ad arrendersi, anche nel finale in trance agonistica (alla Conte, che non a caso si rivede in lui), pur costretto a cambiare posizione dopo l’infortunio di Sensi. Un altro che sarebbe stato utilissimo, ma invece è di fatto ai box proprio da quel 6 ottobre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy