Inter, effetto Conte: valori boom, per Lautaro +40 mln. A sorpresa è sorpasso sulla Juve

Inter, effetto Conte: valori boom, per Lautaro +40 mln. A sorpresa è sorpasso sulla Juve

I valori di mercato dei giocatori dell’Inter sono letteralmente schizzati in questa stagione. Merito del rendimento sotto Antonio Conte

di Redazione1908
I valori di mercato dei giocatori dell'Inter sono letteralmente schizzati in questa stagione. Merito del rendimento sotto Antonio Conte

L’Inter cresce grazie ad Antonio Conte. E cresce a dismisura il valore patrimoniale del club nerazzurro. Secondo le stime di Transfermarkt, principale sito di riferimento per i valori dei calciatori, sono ben 3 i nerazzurri nella top 10 delle “crescite migliori”.

In vetta a questa speciale classifica c’è, neanche a dirlo, Lautaro Martinez, il cui valore è addirittura raddoppiato rispetto al mese di ottobre: +40 mln e valore cresciuto del 100%. Ora Lautaro si attesta a 80 milioni di euro anche se ovviamente si parla solo di stime. Il valore di mercato è ben più alto.

In top ten sono presenti anche Stefan De Vrij, cresciuto di 10 milioni a quota 60, e Marcelo Brozovic, anch’egli cresciuto di 10 milioni e salito a quota 60. Al secondo posto c’è quel Dejan Kulusevski oggetto del desiderio interista. Valore cresciuto di 19 milioni, ora lo svedese ne vale 25. Come Castrovilli, cresciuto invece di 17 milioni e terzo come crescita.

La grossa sorpresa, però, riguarda il sorpasso dell’Inter sulla Juventus per quanto riguarda i giocatori più preziosi della Serie A. Tra i primi 20, infatti, ci sono ben sei nerazzurri. Si tratta di Lautaro (80 mln), Lukaku (75), De Vrij (60), Skriniar (60), Brozovic (60) e Barella (45).

Si ferma a cinque, invece, la presenza di giocatori bianconeri: Dybala (85), Ronaldo (75), De Ligt (75), Pjanic (70) e Alex Sandro (50).

Emblema chiaro della crescita dell’Inter, sia sul campo che sul mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy