Il Psg si fionda su Icardi ed è avanti a tutti. Maurito resta all’Inter solo in un caso

Il Psg si fionda su Icardi ed è avanti a tutti. Maurito resta all’Inter solo in un caso

L’indiscrezione sul futuro dell’attaccante argentino

di Daniele Vitiello, @DanViti
Icardi in Inter-Atalanta

Novità importanti sul futuro di Mauro Icardi arrivano direttamente dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport. I colleghi rivelano: “Le roi Maurito, chissà se un giorno lo chiameranno così. Perché la novità arriva proprio da Parigi: il Psg ha messo Icardi in cima alla lista della spesa per la prossima stagione. Ancora presto per parlare di trattativa – all’Inter aspettano comunicazioni in tal senso –, ma non lo è invece per indicare la strada della possibile destinazione dell’ex capitano dell’Inter. E il Psg va considerato avanti a tutti, almeno qualche metro avanti nella corsa rispetto all’Atletico Madrid, che pure qualche messaggio al destinatario Icardi l’ha già mandato. In fondo non sono le parole di Wanda Nara a cambiare lo scenario di una cessione che è già nei programmi della società nerazzurra”. 

Il futuro dell’argentino dunque potrebbe essere legato a quello di Cavani: “C’è solo una via perché Icardi possa restare all’Inter: che al club non arrivi neppure un’offerta concreta e sufficiente da poter esser presa in considerazione. Ovvero da almeno 70 milioni di euro, il numero al di sotto del quale la società non vuole scendere. Ma il fatto stesso che il Psg abbia deciso di iscriversi alla corsa per Maurito, è la dimostrazione che i due mesi ai margini della squadra e ora la maglia da titolare persa a favore di Lautaro non hanno allontanato più di tanto gli estimatori. Il Psg è in prima fila, perché il futuro di Edinson Cavani è tutt’altro che scontato”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13188603 - 4 mesi fa

    Bastaaaa…. Non costruiamo geriatria… Ma un mix esperti e giovani di vero talento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14247118 - 4 mesi fa

    la penso esattamente come te purtroppo siamo in pochi a pensarla cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. controviaggio - 4 mesi fa

    Ne deve passare di acqua sotto i ponti… Solo chiacchiere senza fondamento al momento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rufus - 4 mesi fa

    La solita storia: sostituire un giocatore di 26 anni con uno di 32; e questo perché costa troppo cacciare via Spalletti. Se Marotta è così bravo, trovi un modo per mantenere Icardi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy