FCIN1908 / Non solo Lautaro, assalti estivi per un altro top: cifre e mosse Inter

FCIN1908 / Non solo Lautaro, assalti estivi per un altro top: cifre e mosse Inter

La dirigenza nerazzurra pensa anche al mercato, tra rinnovi e nuovi obiettivi

di Redazione1908

Non solo Lautaro Martinez, nei prossimi mesi potrebbe decidersi anche il futuro di Marcelo Brozovic. Anche per lui c’è una clausola valida solo per l’estero, il valore è di 60 milioni di euro, aumentato di dieci milioni l’anno scorso, quando il centrocampista croato ha firmato il rinnovo con un ingaggio da circa 3,5 milioni di euro netti a stagione fino al 30 giugno del 2022. Ma nonostante il fresco accordo, tra l’entourage del calciatore e la società nerazzurra sono ripresi i dialoghi. Secondo quanto appurato da Fcinter1908, i rappresentanti di Brozovic hanno informato l’Inter che in viale della Liberazione potrebbero giungere proposte dalla Premier, offerte al rialzo per il calciatore, dal punto di vista dell’ingaggio, e che pareggino la clausola da 60 milioni di euro.

INTER TRANQUILLA, DIALOGHI COSTANTI

Eventualità che non ha scomposto la dirigenza nerazzurra. L’Inter è pronta a ritoccare ulteriormente l’ingaggio (non di molto) ma rimane in attesa delle offerte paventate. Solo a quel punto si prenderà una decisione in merito, ovviamente ascoltando le necessità del calciatore, che ad oggi non ha in alcun modo espresso la volontà di cambiare aria. Intanto Ausilio e Marotta continuano a seguire la crescita di Sandro Tonali, che piace molto anche a Conte. Il prezzo del cartellino è alto, Cellino chiede 50 milioni di euro ma l’Inter può contare su calciatori in rosa che possono piacere al Brescia.

L’iniziativa benefica dell’Inter a favore dell’Ospedale Sacco: Today and always, together as a team.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy