Lautaro-Messi, doppio intrigo. Il Barça affonda sul Toro, ma Suning si prepara alla controffensiva

L’asse Milan-Barcellona potrebbe essere molto caldo in estate con la trattativa per l’attaccante dell’Inter e non solo

di Andrea Della Sala, @dellas8427

In estate l’asse Inter-Barcellona potrebbe essere molto caldo. Se è vero che Lautaro è un obiettivo primario per i catalani, è altrettanto vero che, nonostante le smentite, una trattativa per Messi potrebbe nascere.

“Suning sicuramente ha voglia di far crescere sempre più l’Inter e se ci fosse una possibilità di arrivare a Messi, seppur carissima, cercherebbe di coglierla. La sensazione è che qualcosa sotto traccia stia succedendo, ma non sarebbe da escludere che questi “movimenti” siano una conseguenza della manovra su Lautaro Martinez. Come detto, l’Inter ha iniziato a trattare il proprio attaccante col Barcellona, ma la posizione nerazzurra è stata fin da subito chiara. O la clausola, ovvero 111 milioni da pagare sull’unghia, o una valutazione superiore con un assegno da 70-80 milioni e l’inserimento di un giocatore gradito a Milano. Il fatto che da Barcellona diano per scontato l’arrivo di Lautaro e vengono proposti giocatori non idonei, non sta piacendo più di tanto all’Inter che, in questa fase, preferirebbe l’abbassamento dei toni, rinviando ogni discorso di mercato a quando e se la stagione riprenderà”, spiega Tuttosport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy