copertina

Sommer: “Sto bene fisicamente e mentalmente. Ritiro? Non ci penso, soprattutto ora che…”

Sommer: “Sto bene fisicamente e mentalmente. Ritiro? Non ci penso, soprattutto ora che…” - immagine 1
In un'intervista a "Schweizer Illustrierte", Yann Sommer ha affrontato diversi argomenti
Sommer: “Sto bene fisicamente e mentalmente. Ritiro? Non ci penso, soprattutto ora che…”- immagine 2

In un'intervista a "Schweizer Illustrierte", Yann Sommer ha affrontato diversi argomenti. Dalla nazionale svizzera fino al futuro, il portiere nerazzurro si racconta: "Voglio avvicinare le persone alla Svizzera perché so quanto è bella la Svizzera. Lì vivono la mia famiglia e tanti amici. Mi mancano le montagne, ma mi sento bene dove sono adesso. Ritiro? Non ci penso ancora. Mi piace molto giocare, soprattutto adesso all'Inter con tutte le emozioni che questo comporta. Fisicamente e mentalmente sto bene”.

Sommer: “Sto bene fisicamente e mentalmente. Ritiro? Non ci penso, soprattutto ora che…”- immagine 3

Capitolo Europeo: "Significa tantissimo per me! Come squadra, vogliamo rendere orgoglioso il nostro Paese e ispirare i tifosi. Mi piace molto il nostro inno nazionale. Fa parte della Svizzera. Lo canto con molto orgoglio perché considero un grande onore poter giocare a calcio per la mia Patria".


(20min.ch)

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.