FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter-Milan, c’è chi lavora per convincere Conte: “Giorno libero, ma lui era ad Appiano”

Getty Images

Arturo Vidal sta smaltendo l'infortunio e lavora per esserci nella stracittadina. Ma dovrà fare i conti con Christian Eriksen

Marco Astori

Arturo Vidal non molla un centimetro e le prova tutte. Il cileno, che sta smaltendo l'infortunio muscolare, punta la gara cruciale con il Milan e farà il possibile per essere della partita. Ma dovrà fare i conti un avversario tosto, un Christian Eriksen ritrovato. Ecco perché l'ex Barcellona ha deciso di convincere Antonio Conte con un gesto importante: "Anche oggi - spiega Calciomercato.com-, in un centro sportivo deserto, visto il giorno di riposo concesso a tutta la squadra dal tecnico interista, l'ex Juve, Bayern e Barcellona era lì a macinare chilometri".

Il dubbio di Conte

L'unico dubbio di formazione che ha Conte è legato proprio al ruolo di mezzala sinistra: con Barella e Brozovic intoccabili, resta un posto. La fame e la grinta di Arturo Vidal o la classe e la qualità di Eriksen, che un derby, in Coppa Italia, lo ha già deciso? E' l'unica domanda nella testa di Conte in tema formazione, il resto è certo. Eriksen lavora, sorride e fa vedere di cosa è capace; Vidal, invece, lavora, a testa bassa e a porte chiuse, per riprendersi il proprio posto", si legge.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso