Zanetti: “Conte ha personalità ed esperienza. Lautaro contento all’Inter. Tra Lukaku e Icardi…”

Zanetti: “Conte ha personalità ed esperienza. Lautaro contento all’Inter. Tra Lukaku e Icardi…”

Le dichiarazioni del vicepresidente nerazzurro: “Vogliamo lottare alla pari con la Juve”

di Gianni Pampinella
Le dichiarazioni del vicepresidente nerazzurro

Lautaro Martinez, Conte, il campionato. Sono tanti i temi affrontati da Javier Zanetti ai microfoni di Tyc Sports. Il vicepresidente nerazzurro elogia il grande lavoro fin qui svolto dall’allenatore nerazzurro.

Questo è un anno importante per noi, è iniziata una nuova tappa insieme ad Antonio Conte. Vogliamo dimostrare di voler essere protagonisti in campionato. Antonio è un allenatore che ha molta personalità e molta esperienza e in questo momento le cose stanno andando molto bene.

Naturalmente siamo solo a metà campionato, ma l’idea è competere in campionato, in Coppa Italia e in Europa League e poter essere protagonisti e fare dei buoni risultati, La Champions ha lasciato un gusto amaro soprattutto per come è finita, eravamo in un gruppo difficile, abbiamo fatto buone partite con Barcellona e Borussia.

Ora dobbiamo fare bene in Europa League che è sempre una competizione importante e speriamo di arrivare in finale. Porre fine all’egemonia della Juve? La Juventus ha una squadra molto competitiva e ha molti ricambi. Per il momento i risultati ci stanno aiutando con un allenatore che conosce molto bene il calcio italiano. E’ tutto frutto del lavoro che si sta facendo, speriamo di poter lottare fino alla fine dell’anno alla pari con la Juve. I tifosi come in tutte le altre parti del mondo vogliono vincere nell’immediato, ma in un processo di crescita ci vuole tempo. Dobbiamo dare il tempo al nostro allenatore di trasmettere le sue idee ai giocatori. Sono sicuro che il lavoro che stiamo facendo ci ripagherà”.

LAUTARO E LUKAKU – “Lautaro sta facendo cose importanti. Ciò che dimostra è molto buono e ha un grande futuro. Ha solo 22 anni, ha molte cose da dare ed è sulla buona strada. Noi siamo contenti di averlo e lui è contento di indossare la maglia dell’Inter. Sapevamo che Lautaro sarebbe diventato il giocatore che è diventato ora. In coppia con Lukaku si integra molto bene grazie anche al lavoro dell’allenatore. Icardi è un attaccante importante, anche lui ha giocato molto bene quando ha giocato con Lautaro. Quando abbiamo deciso di prendere Lukaku sapevamo che poteva integrarsi bene con l’idea del nostro allenatore. Il presente con Lautaro e Lukaku è molto buono”.

MARTINEZ QUARTA – Alla fine dell’intervista, Zanetti parla anche di un ipotetico arrivo del difensore del River Lucas Martínez Quarta all’Inter“Ho parlato in quel momento. Per un club come il nostro è un giocatore che può essere nel nostro radar, ma non voglio creare false aspettative. Sta emergendo e i grandi club lo stanno osservando”.

(Tyc Sports)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy