ANSA – Caso Eriksen, ecco la posizione dell’Inter sull’istanza dell’agente

Il caso riguarderebbe il mancato pagamento delle commissioni all’agente sul trasferimento: l’Inter ha preso posizione

di Redazione1908

Martinus Schoots, agente di Eriksen, ha presentato un’istanza di arbitrato al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni contro l’Inter.

L’istanza, si legge nella nota del Collegio di Garanzia, è stata presentata “in virtu’ del contratto di mandato, sottoscritto il 27 gennaio 2020, in forza del quale la societa’ intimata ha conferito incarico al suddetto istante al fine di consentire la realizzazione del trasferimento del calciatore Christian Eriksen, allora tesserato presso il Tottenham Hotspur F.C., alla societa’ milanese”.

Getty Images

Il caso riguarderebbe il mancato pagamento delle commissioni all’agente sul trasferimento.

La posizione del club nerazzurro è che saranno rispettati tutti gli obblighi contrattuali. Lo scrive l’Ansa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy