Chiesa, Commisso tenta la mossa anti Inter e Juve. In estate sarà duello anche per Tonali

Chiesa, Commisso tenta la mossa anti Inter e Juve. In estate sarà duello anche per Tonali

I due giovani italiano piacciono a Inter e Juve che sono pronte a darsi battaglia in estate sul mercato

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Sandro Tonali e Federico Chiesa

L’Inter tiene sotto controllo la situazione di due giovani talenti italiani: Chiesa della Fiorentina e Tonali del Brescia. Su entrambi c’è anche la forte concorrenza della Juve, ma il club nerazzurro ci proverà fino alla fine.

CHIESA“A Firenze tutti si augurano che Commisso faccia centro: portare al 2025 un contratto che ormai scade tra soli 27 mesi. Il nuovo target è uno stipendio da 4,5 milioni e l’attaccante viola pare incuriosito da questa prospettiva. Nei piani della Fiorentina è la mossa migliore per tenere a distanza sia Inter e Juve, le corteggiatrici. Ma sino a quando questo passo non verrà compiuto, è chiaro che le percentuali di una vendita in estate rimarranno alte”, spiega La Gazzetta dello Sport.

TONALI“Formalmente è vincolato al Brescia sino al 2021, ma Cellino vanta un’opzione unilaterale per prolungarlo di un altro anno con un bonus di stipendio relativo. Con questi presupposti è logico credere che Sandro la prossima stagione la giocherà altrove. La Juve è in pressing, l’Inter vigila e il Psg è sullo sfondo. In questo risiko la questione del rinnovo con i lombardi rischia di essere un aspetto secondario. Pur tuttavia la leva contrattuale ha sempre un peso in maratone come questa. Così chi partecipa all’asta deve fare grande attenzione anche a questo aspetto”, aggiunge il quotidiano.

Inter, Zhang vuole la linea verde: Bastoni il simbolo, Kumbulla nel mirino. E ora Skriniar…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy