FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Conte ha alzato il muro: 4 clean sheet consecutivi, la difesa dell’Inter tornata insuperabile

Getty Images

L'Inter nella corsa allo scudetto può contare sulla ritrovata certezza difesa, che non subisce gol da quattro partite

Marco Macca

Dopo l'Europa, anche la Coppa Italia è sfumata. L'Inter di Antonio Conte, se vuole salvare la stagione, è chiamata quantomeno a giocarsi fino alla fine le sue chance di scudetto contro Milan e Juventus. I nerazzurri potranno contare sul miglior attacco della Serie A, certo, ma anche su una ritrovata compattezza difensa. Se a inizio anno il reparto arretrato non dava le garanzie del 2019-20, infatti, nelle ultime uscite Handanovic e compagni sembrano aver recuperato prestazioni e sensazioni di altissimo livello.

Foto: Sky Sport

Come riporta Sky Sport, per esempio, sono quattro i clean sheet (partite concluse senza subire reti) consecutivi in campionato collezionati dalla difesa nerazzurra. Non può essere un caso. Anche perché, in queste quattro partite, i nerazzurri hanno affrontato avversari temibili come Juventus e Fiorentina, oltre a Udinese e Benevento. Domenica a San Siro arriva la Lazio. Un test molto probante per la difesa, che insegue la quinta partita senza subire gol. Un 'traguardo' che, dalle parti di Appiano Gentile, non si vede dal 2018.

 

Conte, ovviamente, firmerebbe. Anche perché vorrebbe dire avere un'arma importante per superare un ostacolo complicato come quello biancoceleste. Siamo al crocevia della stagione: contro Lazio e Milan l'Inter si gioca una buona fetta delle sue ambizioni scudetto. Non si può sbagliare. E avere di nuovo una difesa di marmo potrà dare uno slancio significativo al sogno nerazzurro.

(Fonte: Sky Sport)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso