Repubblica – Inter, fiducia Eriksen: affare ben avviato. Ausilio ha un compito, mossa Spurs

Repubblica – Inter, fiducia Eriksen: affare ben avviato. Ausilio ha un compito, mossa Spurs

Il fuoriclasse danese sarebbe pronto a firmare un contratto di quattro anni e mezzo per 10 milioni netti a stagione, bonus compresi

di Redazione1908

L’Inter è ormai ad un passo dal chiudere l’affare Giroud. Ma è il nome di Christian Eriksen che scalda inevitabilmente il cuore dei tifosi. Ecco gli ultimi aggiornamenti di “Repubblica”.

Più complicata, anche se bene avviata, la trattativa per il campione danese Eriksen, uno dei più forti uomini assist d’Europa. Il giocatore sarebbe pronto a firmare un contratto di quattro anni e mezzo per 10 milioni netti a stagione, bonus compresi. Resta da convincere il Tottenham a ridurre le proprie pretese: per liberare il calciatore, gli Spurs chiedono 20 milioni di euro.

Uno degli obiettivi di Ausilio nel suo viaggio londinese è ottenere uno sconto. Mourinho, allenatore del club, lo sta facendo regolarmente giocare, ma i tifosi lo contestano.

Prevedendo la sua partenza, il Tottenham ha da poco preso in prestito dal Benfica il talento portoghese Gedson Fernandes. In ogni caso, al cartellino di Eriksen sono interessati anche Psg e Real Madrid e questo mette fretta all’Inter. Con l’esonero dell’allenatore Valverde, si sono invece calmati i rapporti fra il Barcellona e Arturo Vidal. Diventa quindi improbabile che il cileno, primo obiettivo di Antonio Conte per il centrocampo, voglia lasciare i blaugrana”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy