Inter, un piano da 130 milioni per 4 acquisti. Chiesa nel mirino: Conte lo vedrebbe bene…

Il piano della società nerazzurra per migliorare la rosa

di Gianni Pampinella

Un difensore, un centrocampista, due esterni. Sono queste le priorità di mercato della prossima Inter. Un piano da 130 milioni di euro per i quattro colpi che serviranno al club nerazzurro per continuare a crescere e diventare sempre più competitivo.

GLI ESTERNI – Sul capitolo degli esterni, la Gazzetta dello Sport scrive: “L’Inter ne prenderà almeno uno, a sinistra. A gennaio Conte aveva indicato Marcos Alonso, che pure resta nei pensieri nerazzurri. Ma, volendo tener federe alla linea verde, un altro giocatore da sempre stimato dal tecnico nerazzurro è Emerson Palmieri. Le trattative del rinnovo tra il mancino e il Chelsea non hanno portato a nulla, l’Inter conosce la situazione e sa che potrebbero bastare 25 milioni per portarlo via da Londra. A destra dipenderà anche da quanto avverrà con Moses. Ma dai radar nerazzurri non è mai uscito Federico Chiesa: non è un mistero che Conte lo vedrebbe bene impiegato a tutta fascia. C’è la Juve di mezzo, c’è una valutazione che – anche in tempi difficili come l’attuale – non scenderà mai sotto quota 50 milioni“, sottolinea il quotidiano.

(Gazzetta dello Sport)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy