Bergomi: “Inter, mi concentrerei sull’Europa League. Playoff? No, secondo me la soluzione…”

Bergomi: “Inter, mi concentrerei sull’Europa League. Playoff? No, secondo me la soluzione…”

Le dichiarazioni dell’ex capitano nerazzurro

di Gianni Pampinella

Favorevole ai playoff per l’assegnazione dello scudetto o meglio aspettare la ripresa del campionato?“. È la domanda che un telespettatore ha rivolto a Beppe Bergomi nel corso del programma #CasaSkySport. Questa la risposta dell’ex nerazzurro: “È difficile, io aspetterei per capire quando ci sarà la possibilità di riprendere la stagione con tutte le precauzioni del caso. Per i playoff noi nel calcio non siamo abituati a livello di Serie A. Far giocare un playoff a una squadra che è in ritardo di 20-30 punti non mi sembra neanche corretto, bisognerebbe trovare una formula precisa. La soluzione migliore in questo momento sarebbe posticipare il campionato europeo per permettere di finire questa stagione. Sarei per finire il campionato e stabilire le posizioni sia per il vertice che per chi deve retrocedere“.

L’ex capitano nerazzurro parla poi dell’Inter: “In questo momento sono 6 punti di distacco dalla Juventus ma sarebbero 7 perché lo scontro diretto è a sfavore. Mentre fino adesso l’Inter nelle due partite col Ludogorets aveva fatto un’ampia rotazione, nel turno col Getafe secondo me devi pensare di affrontarlo con la squadra migliore. Il Getafe è una squadra forte e assomiglia molto all’Atletico Madrid. Anch’io mi concentrerei più sull’Europa League in questo momento che sarebbe un traguardo alla portata per l’Inter

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy