Capello: “Juve padrona del campo, non c’è stata la reazione dell’Inter. La cosa più grave…”

Capello: “Juve padrona del campo, non c’è stata la reazione dell’Inter. La cosa più grave…”

Il commento del tecnico al termine di Juve-Inter

di Gianni Pampinella

Al termine di Juve-Inter, dagli studi di Sky Sport Fabio Capello ha commentato la vittoria dei bianconeri. Questo il commento del tecnico: “Juve padrona del campo negli ultimi 20-25 minuti. Ha fatto quello che ha voluto, ma dico che è stato anche per demerito dell’Inter. Hanno cercato di fare un pressing offensivo ma non sono riusciti quasi mai a recuperare la palla. La cosa più grave è stato il momento in cui la Juve ha cominciato a fare possesso palla e avrebbe potuto farlo per tutto il tempo che voleva. Non c’è stata la reazione dell’Inter. Eriksen? Non è mai entrato in partita perché quando è entrato l’Inter stava girovagando per il campo. Potrebbe diventare un Pirlo con la sua qualità e la sua visione di gioco. Potrebbe diventare molto interessante. All’inter non c’è nessun giocatore che non salta l’uomo, per questo parlo di gioco piatto“.

(Sky Sport)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy