FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Conte-Marotta, frizioni sull’esterno. TS: “Nel 2020 l’obiettivo era un altro”

L'Inter ha alternato i vari Young, Perisic e Darmian nel ruolo di esterno sinistro, senza arrivare a una soluzione definitiva

Fabio Alampi

Uno dei ruoli "scoperti"dell'Inter capolista è quello dell'esterno mancino. In questa stagione Conte ha alternato i vari Young, Perisic e Darmian senza arrivare a una soluzione definitiva, e in passato ha più volte ricordato alla dirigenza l'esigenza di uno specialista di quel settore del campo.

 Getty Images

Secondo Tuttosport, già lo scorso gennaio il tema dell'esterno mancino fu causa di frizioni tra il tecnico nerazzurro e l'ad Beppe Marotta: "L'argomento è sempre stato un nervo scoperto per Marotta sul mercato: nel gennaio del 2020 Conte gli aveva chiesto Ashley Young e Victor Moses ma l'obiettivo era ritrovare all'Inter Marcos Alonso, mentre nell'ultima sessione estiva l'investimento più importante è stato fatto su Achraf Hakimi (pagato 45 milioni al Real Madrid) e Conte avrebbe volentieri preso pure uno specialista a sinistra (Emerson Palmieri, oltre al solito Alonso i papabili) e invece si è dovuto accontentare di adattare Ivan Perisic nel ruolo".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso