ultimora

Cucci: “È vero, Berlusconi voleva comprare l’Inter. Quando lo raccontai, mi telefonò per…”

Cucci Inter
In una lunga intervista al Corriere della Sera, il giornalista racconta il tentativo, poi fallito, di Berlusconi di acquistare l'Inter
Cucci: “È vero, Berlusconi voleva comprare l’Inter. Quando lo raccontai, mi telefonò per…”- immagine 2

In una lunga intervista al Corriere della Sera, Italo Cucci ricorda lo scoop del Guerin Sportivo quando uscì la notizia che Silvio Berlusconi poteva comprare l'Inter. "Fu di Bartoletti, che alla vigilia del Mondiale 1982 confezionò per il Guerino l’intervista in cui Berlusconi raccontava il tentativo, fallito, di comprare l’Inter per suo padre, grande tifoso. Quando lo raccontai nel mio libro, il Cavaliere mi telefonò per dirmi che ero un finto amico", racconta il giornalista.

Cucci: “È vero, Berlusconi voleva comprare l’Inter. Quando lo raccontai, mi telefonò per…”- immagine 3

Rompere l’ipocrisia della droga con Maradona le costò il rapporto con lui?

—  

«Disse che ero un bell’amico perché parlavo di lui e non degli industriali che si fanno di coca. Gli ricordai che era ambasciatore Unicef. La rottura vera fu a Usa ’94. Nel 2006 a Monaco ci riabbracciammo e piangemmo come due idioti. Era un pezzo di pane».


 

(Corriere della Sera)

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.