Damiani: “Icardi può restare all’Inter. Per me vale 100 milioni. Confido in Marotta”

Così il noto procuratore sul futuro di Icardi

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto come ospite negli studi di Sky Sport 24, Oscar Damiani, noto procuratore sportivo (fra i suoi assistiti, anche Karamoh e Radu), ha parlato anche del futuro di Mauro Icardi che, a suo dire, potrebbe essere all’Inter anche nella prossima stagione:

Credo molto nella mediazione di Marotta. Non sono così convinto che andrà via: non ha un grandissimo mercato e trovare un suo sostituto non è certamente facile. Con la Champions League si potrebbe ricucire il tutto. Secondo me in questi giorni lui è stato fuori anche perché non stava bene: era fisicamente provato e ha dovuto riprendersi. C’è qualche rapporto conflittuale, soprattutto con la parte slava dello spogliatoio, ma non mi stupirei se ad andare via fosse qualcun altro. Icardi è un patrimonio di gol, la fascia è un fatto superabile. Marotta è stato preso anche per questo, lui può ricomporre una vicenda che non va bene a nessuno. Quanto vale ora Icardi? Difficile dirlo, per me vale 100 milioni. Guardate Dembelé: è andato al Barcellona per 110 milioni ed è una testa matta. Icardi è un ragazzo perbene, al di là del discorso della moglie-agente. Per meno di 70-80 milioni non lo cederei comunque, perché sarebbe difficile trovare un sostituto all’altezza“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy