Inter, Icardi è il passato: nessuna chance di ritorno, possibile uno “sconto coronavirus”

L’avventura in nerazzurro dell’attaccante argentino è definitivamente terminata

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Mauro Icardi non tornerà all’Inter: l’attaccante argentino, ceduto la scorsa estate in prestito con diritto di riscatto al Paris Saint-Germain, non rientra più nei piani del club e non ha ancora certezze sul suo futuro. Secondo Tuttosport, non esistono possibilità per una permanenza a Milano dell’ex capitano, “la cui parabola in nerazzurro è comunque da considerarsi conclusa. L’Inter conta che l’argentino possa restare a Parigi (costo del riscatto 70 milioni, ma, pure in questo caso, potrebbe esserci uno “sconto Coronavirus”), in caso contrario Maurito farebbe ritorno a Milano per essere comunque venduto. Senza preclusioni su alcuna destinazione, anche perché ormai Icardi rappresenta il passato“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy