FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

TS – Inter, la difesa ora è da scudetto. I gol presi hanno un comune denominatore

Getty Images

Antonio Conte può essere soddisfatto della difesa dell'Inter che è tornata a fare il suo dovere dopo un momento di sbandamento

Daniele Vitiello

C'è stato un momento della stagione dell'Inter nel quale la difesa proprio non riusciva a reggere. Lo abbiamo raccontato, sottolineando il paragone impietoso con il passato. Da un mese a questa parte, però, il vento è assolutamente cambiato. Lo ribadiscono anche i colleghi di TuttoSport. Questo il focus: "I gol presi dall’Inter nell’ultimo mese sono arrivati tutti in Coppa Italia per disattenzioni dei singoli, non di reparto: uno contro Fiorentina e Milan (due respinte corte di Kolarov con conseguenti stoccate vincenti di Kouame e Ibrahimovic), due nella semifinale d’andata contro la Juve, con gli errori clamorosi di Young (rigore regalato per fallo su Cuadrado a palla lontanissima) e Handanovic-Bastoni (incomprensione fra i due e CR7 rapace a sfruttare la palla vagante). Per il resto, in particolare il trio titolare, ha dimostrato di vivere un grande momento: de Vrij guida la difesa da leader, Skriniar è tornato il muro di due stagioni fa e Bastoni, tolta l'ingenuità con Ronaldo, è in netta e continua crescita. Così, lottare per lo scudetto, sarà più semplice".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso