CdS – Inter, troppi errori in zona gol: Conte deve sistemare anche la difesa. E dalla panchina…

L’analisi del Corriere dello Sport in merito al derby perso dall’Inter

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Prima ha battuto il Covid, poi… l’Inter”. Apre così l’articolo del Corriere dello Sport in merito alla vittoria del Milan contro l’Inter. Un match deciso dalla doppietta di Zlatan Ibrahimovic che, recuperato e guarito dal Coronavirus, ha permesso ai rossoneri di tornare a vincere un derby e di issarsi al primo posto in classifica in solitaria. Se dal lato rossonero è stata una serata perfetta, in casa Inter è il momento di riflettere anche se i nerazzurri hanno sprecato davvero troppo sotto porta.

TROPPI ERRORI – “Conte deve sistemare qualcosa dalla cintola in giù perché gli 8 gol incassati nei primi 4 turni sono troppi (una vera anomalia per lui…), ma sono stati soprattutto gli errori di mira a impedire di completare la rimonta che era riuscita nel derby dello scorso febbraio. Lukaku, autore dell’1-2, si è divorato il pareggio, ma neppure Hakimi ha mostrato sangue freddo davanti a Donnarumma. E siccome a differenza di quanto successo contro la Fiorentina dalla panchina non sono arrivare forze fresche in grado di cambiare il corso della sfida, l’Inter è tornata a perdere un derby dopo quello del gennaio 2016″, il commento del Corriere dello Sport che poi entra anche nel singolo, con riferimento alla prova di Kolarov: “Senza Skriniar e Bastoni, ma soprattutto con Kolarov titolare, l’Inter si è scoperta… indifesa e il Diavolo in campo aperto ha creato difficoltà a ripetizione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy