Fatturato Inter, un segno più vale un sesto del totale. “Farebbe tutta la differenza”

Fatturato Inter, un segno più vale un sesto del totale. “Farebbe tutta la differenza”

Il riscatto di Icardi vale settanta mln e quindi tanto nei piani futuri del club nerazzurro. La rosea spiega pure perché

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

La questione Icardi terrà banco fino al possibile riscatto del giocatore da parte del PSG. La Gazzetta dello Sport ha spiegato che sono ancora in ballo i settanta mln che servirebbero per trattenerlo. Sarebbe in atto una lotta interna al club tra Tuchel, allenatore, e Leonardo, direttore sportivo dei parigini.

La rosea spiega che però, in un mercato che sarà difficile visti gli effetti del coronavirus sul calcio italiano, “poter scrivere il segno più vicino al numero 70 fa tutta la differenza del mondo”. Questo perché “l’ultimo fatturato dell’Inter è di 417 milioni, inserendo anche le plusvalenze (377 il dato senza), dunque l’addio di Icardi vale un sesto dell’intero fatturato”. 

(Fonte: GdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy