Lautaro: “Inter, che peccato! Ma non credo sia un problema d’esperienza”

Lautaro: “Inter, che peccato! Ma non credo sia un problema d’esperienza”

Il giocatore nerazzurro ha parlato sui canali Mediaset dopo la sconfitta contro il Borussia Dortmund

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

E’ stata una serata durissima. E pensare che si era messa benissimo, Lautaro al pronti via aveva segnato e poi Vecino l’aveva presa ed era arrivato il raddoppio. Il secondo tempo però è stata un’altra cosa. Se l’Inter era pazza, a Dortmund è stata bipolare. Due versioni diverse di sé stesse e in un tempo i tedeschi la ribaltano e va tutto malissimo, ai nerazzurri il compito di trovare consolazione e motivi per ricominciare. Ai microfoni di Mediaset ha parlato proprio l’argentino, autore del primo gol e dell’assist che ha parlato al gol di Vecino. Ecco quanto ha detto: «Siamo stati deboli, immaturi, nel secondo tempo. Dobbiamo continuare a lavorare altrimenti diventa difficile. Loro non ci hanno regalato un centimetro, è triste perché era una grande opportunità e non siamo riusciti a fare molto per portare i punti a casa. Non credo sia un problema di esperienza, forse di concentrazione. Dobbiamo fare più punti possibili altrimenti diventa difficile». 

(Fonte: Canale5)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy