Rakitic: “Futuro? Voglio rispettare il contratto col Barcellona. Se non potrà succedere…”

Rakitic: “Futuro? Voglio rispettare il contratto col Barcellona. Se non potrà succedere…”

Il centrocampista croato del Barcellona ha parlato del suo futuro e della ripresa degli allenamenti individuali del club blaugrana

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Dopo le voci su una possibile rottura totale con il Barcellona, Ivan Rakitic ha chiarito la situazione ai microfoni di Sky Deutschland: “Le voci sul mio futuro? Ci sono abituato. Sono al Barcellona da sei anni e sono sei anni che le sento. Cerco sempre di ricordarmi che il calcio non è solo uno sport ma qualcosina di più e alle volte conviene solo riderci su. La cosa più importante è che sto bene e che vado d’accordo con allenatore e società. Ho ancora un contratto (fino al 2021, ndr) e quando firmo un contratto, intendo sempre rispettarlo fino alla fine. Se poi questo non potrà succedere per una qualsivoglia ragione, ci siederemo insieme e ne parleremo. Ma al momento sono felicissimo al Barcellona“.

Il centrocampista croato si è espresso anche sulla ripresa degli allenamenti, per ora a livello individuale: “È stato il mio primo giorno all’aperto dopo due mesi in casa, ed è stata una sensazione divertente e un po’ strana guidare con i guanti, con la mascherina. È una situazione nuova per noi ma va rispettata. Voglio godermi il momento e farmi trovare pronto per giocare se e quando ci sarà consentito farlo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy