Sky – Barca-Inter, le chiavi tattiche. Lautaro in panchina? “Sembra un paradosso ma…”

Sky – Barca-Inter, le chiavi tattiche. Lautaro in panchina? “Sembra un paradosso ma…”

Che tipo di calcio giocherà l’Inter di Spalletti contro i blaugrana?

di Redazione1908

In una lunga e approfondita analisi Sky ha cercato di fotografare le principali chiavi tattiche di Barcellona-Inter, match di Champions League in programma stasera. L’analisi passa dalle stesse parole di Luciano Spalletti e dalle indicazioni del calcio che l’Inter dovrà giocare per mostrarsi all’altezza dei blaugrana. Secondo il tecnico nerazzurro Valverde anche senza Messi propenderà per confermare il 4-3-3, perché «è difficile andare a trovare un’altra strada diversa se hai ormai confidenza con un modo di stare in campo».

Non è il momento di fare esperimenti: «Venire a fare le prove qui… non mi sembra un buon banco di collaudo». Questo mantra è lo stesso anche applicato all’argomento Lautaro Martínez, che secondo Spalletti non è l’opzione ideale per evitare che la partita scivoli sul piano «della gara a chi fa più gol». Ha poi giustificato la scelta di farlo partire dalla panchina con la necessità di tenere palla, di controllare i ritmi della partita, di preservare gli equilibri di squadra, anche nel rispetto dell’avversario che si ha di fronte. «Penso che il problema sia quello lì, non come marcare un giocatore o un altro, ma di tenere di più la palla noi. Sembra un paradosso venir qui a giocare e dire questo, ma è l’unica possibilità che abbiamo». In estrema sintesi, questo dovrebbe essere l’atteggiamento mentale con cui l’Inter dovrebbe presentarsi in campo al Camp Nou.

Alternative a Brozovic? Spalletti ha poi lasciato intendere che a centrocampo idealmente giocano Vecino, Brozovic e Borja Valero, come nel Derby dopo l’infortunio di Nainggolan, ma che non è detto che Brozovic sia arruolabile. In quel caso prenderebbe il suo posto uno tra Skriniar e Asamoah. Nella prima opzione, De Vrij va a comporre la coppia di centrali con Miranda, e Skriniar si sistema davanti a loro. Nella seconda, Asamoah va a giocare in mediana, magari da mezzala sinistra con Borja vertice basso, magari in linea con Vecino, con Borja trequartista. In quel caso il suo posto a sinistra sarebbe occupato da D’Ambrosio. Il ballottaggio principale è quindi quello tra Brozovic, De Vrij e D’Ambrosio, ma se sta bene il croato, gioca lui.

(Sky)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy