Wanda Nara in lacrime in tv: “Lavoro perché sono mamma e nessun uomo ha diritto di…”

Wanda Nara in lacrime in tv: “Lavoro perché sono mamma e nessun uomo ha diritto di…”

Al Grande Fratello Vip si parlava di figli e maternità e la moglie di Icardi è scoppiata a piangere nel dire la sua ad una concorrente

di fcinter reda

Si parlava della mancata maternità di una delle concorrenti. Al Grande Fratello Vip, Antonella Elia – show-girl che ha lavorato con Corrado, Mike Bongiorno e Vianello – aveva parlato del suo desiderio di essere mamma arrivato troppo tardi rispetto alla possibilità di avere effettivamente figli. E Wanda Nara – moglie dell’ex giocatore dell’Inter Mauro Icardi e opinionista della trasmissione condotta da Signorini – si è messa a piangere. Poi (sulle note di una musica da ninna nanna a fare effetto) ha spiegato anche perché: “Mi ha colpito la storia, per una donna non è facile voler essere mamma e non poterlo essere. Io sono stata mamma e poi ho anche divorziato e sono dovuta tornare a lavorare nel mondo dello spettacolo. In Argentina me li portavo al lavoro. A volte li lasciavo con mia mamma o mia sorella, ma una tata costa di più. La responsabilità è sempre per la mamma. Oggi sono qui a lavorare perché ho cinque figli e non voglio che nessun uomo abbia il diritto di sentire di darmi una mano perché la responsabilità è mia. Ho scelto di esserlo giovanissima mamma, avevo venti anni e mi tengo questa responsabilità. E quando mi chiedono perché lavori è perché sono mamma e ho la responsabilità dei miei figli fino in fondo”. 

(Fonte: Canale 5)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy