Spalletti annuncia l’addio, l’Inter è la sua prima scelta. De Vrij cambia agente?

Spalletti annuncia l’addio, l’Inter è la sua prima scelta. De Vrij cambia agente?

Il tecnico toscano avrebbe già deciso il suo addio, il difensore laziale è in rotta con i suoi agenti

4 commenti

Nei prossimi mesi l’asse RomaMilano potrebbe tornare calda in chiave Inter. Con il futuro di Pioli sempre più in bilico, resta forte la candidatura di Luciano Spalletti che – secondo quanto riferito da il Messaggero –  avrebbe già comunicato a qualche big della rosa giallorossa che si farà da parte a fine stagione. Dzeko è tra questi. Sul toscano c’è anche il Tottenham ma l’Inter sarebbe la sua prima scelta.

In casa Lazio invece tiene banco il caso De Vrij. L’olandese sarebbe in rotta con la sua agenzia, la Seg, che a ottobre scorso aveva trovato un preaccordo con lo United. Adesso il difensore potrebbe cambiare procura. E la scuderia è infastidita perché fiuta il doppiogioco della Lazio, inizialmente d’accordo sulla cessione. Non a caso il giocatore sarebbe stato avvistato a cena con Triulzi, manager di Dybala. Ma in ballo c’è anche Lucci, agente già vicino a Tare nell’affare Djordjevic (1,8 milioni di commissioni).

-L’Inter si rifà le fasce: affondo per Samir e rispunta Darmian. I nerazzurri…

 

(Fonte –  Alberto Abbate, Ugo Trani, il Messaggero 21/04/17)

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13188603 - 6 mesi fa

    ESATTO !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13446457 - 6 mesi fa

    Il primo acquisto deve essere ORIALI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13188603 - 6 mesi fa

    ecco appunto…in una società e squadra instabile aggiungiamoci un tecnico sopravvalutato e nevrotico…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-3619794 - 6 mesi fa

    Poche idee ma ben confuse ! Conte, Simeone, Spalletti, Jardim chi più ne ha più ne metta.
    A parte Conte che finora ha vinto solo scudetti in Italia ma gli altri cosa hanno vinto se li paragoniamo a Pioli ?
    Prima cosa da fare è creare una società e dirigenti con le palle e le idee chiare, il resto viene da se

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy