GdS – Inter, Pastore e Mkhitaryan tra i primi obiettivi. Pinamonti in uscita?

GdS – Inter, Pastore e Mkhitaryan tra i primi obiettivi. Pinamonti in uscita?

I nerazzurri cercheranno in tutti i modi di rinforzare la rosa di Spalletti: tra gli obiettivi principali c’è Pastore

di Francesco Parrone, @FrankParr

Nonostante tutto il d.s. Piero Ausilio e il Coordinatore tecnico di Suning Walter Sabatini stanno lavorando da settimane per sistemare la rosa di Luciano Spalletti.

Le parole di Javier Pastore, tanto per cominciare, vanno registrate. Dalla vigilia di Natale a oggi però non è cambiato nulla. Lo stipendio elevato resta uno degli ostacoli più ardui da superare. Henrikh Mkhitaryan del Manchester United sarebbe l’alternativa. Extracomunitario, quindi in grado di occupare l’ultimo tassello disponibile, non gioca titolare con Josè Mourinho dal 5 novembre scorso. A Milano non incontra il totale gradimento tecnico. E su Ramires bisogna confrontarsi con le scelte della proprietà che non intende lasciarlo partire dal Jiangsu. Parentesi difensore centrale: le diplomazie sono sempre al lavoro per De Vrij, il quale non dovrebbe rinnovare con la Lazio. Entro i prossimi giorni si aspettano ulteriori aggiornamenti.

Secondo La Gazzetta dello Sport gli uomini mercato nerazzurri continuano a sondare il mercato per trovare un giocatore da piazzare sulla trequarti che possa aiutare Spalletti. Perché sia Joao Mario sia Marcelo Brozovic – per motivi differenti – non hanno convinto. Entrambi, infatti, sarebbero sul mercato. Usiamo il condizionale visto che nessuno dei due incontra estimatori ai livelli della richiesta. Chi tornerà a Milano giusto per un fatto burocratico e riprenderà un volo per il Brasile sarà Gabigol. L’Inter sta cercando di trovare una soluzione per tappare la falla stagionale. L’unico canale aperto in questi giorni è quello con il Santos dove si preparano a riaccoglierlo in prestito secco. In queste settimane andrà valutato attentamente il futuro di Andrea Pinamonti. L’attaccante servirà a Stefano Vecchi per la Supercoppa italiana Primavera del 7 gennaio contro la Roma, poi la società sceglierà. Bologna è una pista: i nerazzurri potrebbero girarlo (cessione con diritto di riacquisto?) in cambio di un accordo estivo per Verdi.

-FCIN1908 – Pinamonti, la stima di Spalletti e le tante richieste: una big di A pronta a…

 

(Fonte: Matteo Brega, La Gazzetta dello Sport 27/12/17)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy