Bent: “Quasi mi dispiace per Eriksen. Con tutto il rispetto per l’Inter sembra che…”

Bent: “Quasi mi dispiace per Eriksen. Con tutto il rispetto per l’Inter sembra che…”

Così l’ex attaccante del Tottenham sul futuro di Eriksen

di Marco Macca, @macca_marco
Così l'ex attaccante del Tottenham sul futuro di Eriksen

In Inghilterra danno ormai per praticamente certo l’approdo di Christian Eriksen all’Inter. Tanto che, tra giornalisti ed ex calciatori, sono in molti coloro che in questi giorni stanno analizzando la trattativa per il trasferimento del centrocampista danese del Tottenham in Italia. Tra chi non sembra poi così entusiasta del probabile arrivo di Eriksen all’Inter c’è Darren Bent, ex attaccante degli Spurs che, in un’intervista a Football Insider, ha detto:

Quasi mi dispiace per Christian Eriksen, è arrivato ad un punto che non sono neanche sicuro ci voglia realmente andare all’Inter ma allo stato attuale è quasi costretto. Perché ha reso chiara la sua intenzione di andare via e credo che per l’estate avesse tante opzioni, come Real Madrid e Barcellona, che sono le migliori squadre. Non per mancare di rispetto all’Inter, ma credo che i nerazzurri fossero giù nella sua lista. Avrebbe scelto Real o Barcellona e, nel caso non si fosse concluso l’affare con uno di questi club, si sarebbe guardato intorno in cerca di altro. Penso che lui non voglia nemmeno andare via. Ma, se è l’unica opzione che ha, dovrebbe coglierla. Non sembra che stia urlando e tirando calci per andare lì. Non sta saltando dalla gioia dicendo: ‘Sbrighiamoci, voglio andare’. Per lui è difficile“.

(Fonte. Football Insider)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy