Capo scouting Udinese: “Un anno fa rinunciato alla cessione di De Paul all’Inter per 33 mln”

Andrea Carnevale ha spiegato che i nerazzurri erano interessati al giocatore ma il club friulano ha detto no

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Il capo scouting dell’Udinese, Andrea Carnavale, ha parlato di Rodrigo De Paul e ha rivelato: «Abbiamo rinunciato alla cessione di De Paul a 33 milioni all’Inter un anno fa. Abbiamo ritenuto che un altro anno ad Udine sarebbe stato utile, è un giocatore appetibile, anche il Napoli l’ha seguito, io lo considero un piccolo fuoriclasse».  Sul giocatore, nell’intervista a Radio Punto Nuovo, ha anche aggiunto: “È il momento in cui può arrivare in una grande squadra. Negli ultimi 15 metri è molto determinante, è molto forte. Può giocare in tutti i ruoli, è un giocatore universale, molto bravo».

(Fonte: Radio Punto Nuovo – napolimagazine.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy