Inter, ecco la distanza tra la domanda e l’offerta per il rinnovo di Lautaro Martinez

C’è ancora da sedersi al tavolo e trovare una quadra per sistemare il contratto del Toro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Tiene banco in casa Inter la questione legata al rinnovo del contratto di Lautaro Martinez. Obiettivo dichiarato anche dalla dirigenza è quello ovviamente di ritoccare l’attuale ingaggio del Toro. Tenendo conto però anche del delicatissimo momento a livello economico per il mondo del calcio e non solo.

Questa la situazione illustrata da Il Giorno: “Il contratto è di lunga durata, scade nel 2023. Va ritoccato in maniera sensibile nelle cifre perché il giocatore arrivato a Milano non è quello che oggi è titolare indiscusso nell’attacco dell’Albiceleste, nonché nella squadra nerazzurra.

Il milione e mezzo di euro più bonus accordato a luglio 2018 non corrisponde al valore dell’argentino, che nel prossimo accordo punta a strapparne sette milioni più relativi bonus. I nerazzurri ne offrono cinque. Ci sarà da contrattare ma le condizioni economiche attuali del calcio mondiale non sono le migliori per mettersi attorno a un tavolo”, si legge. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy